mercoledì 26 agosto 2009

Una risata vi seppellirà (2)

Riporto un commento di Paolo Attivissimo.
Come al solito 'sto prezzolato disinformatore va a chiedere consulenza agli esperti ;-)

Paolo Attivissimo 23/8/09 16:19
Ho chiesto agli psicologi. Ho delineato loro i comportamenti dei vari complottisti e mostrato alcuni esempi pratici diretti. La diagnosi è stata di paranoia e delirio strutturato, ossia persone con le quali non è materialmente possibile ragionare. Così ho chiesto cosa fa mandare in bestia persone di questo tipo, in modo da far vedere chiaramente a chi li osserva che si tratta di persone instabili. L'esperienza degli psicologi insegna appunto che il ridicolo è la cosa che più li irrita. Essere insultati o perseguitati è per loro motivo di conferma del proprio delirio. Essere ridicolizzati li spiazza completamente.

Basta toccare i tasti giusti e partono in quarta, e chi li vede si accorge subito da che parte sta il delirio e il torto.

(grassetto mio)



E' anche indiscutibilmente vero che alcuni di questi mentono con la facilità con la quale io bevo un bicchiere d'acqua.
Ma credo che per noi, per nostra fortuna sani di mente, non sia facile interpretare correttamente i pensieri e azioni dei "complottari", che evidentemente sono persone mentalmente disturbate.
Parlo di quelli tosti che negano sempre l'evidenza; non di chi ha semplicemente dei dubbi (solitamente dovuti ad ignoranza, anche a me è capitato). E naturalmente può anche esserci chi "ci fa" di brutto.

Credo si innesti un meccanismo per il quale la menzogna e la denigrazione diventino necessarie per combattere il nemico (immaginario) che per definizione è potentissimo. Loro sanno, più o meno consapevolmente, di essere deboli, sanno di essere ignoranti, sanno di essere incapaci, ma non lo possono accettare, e al contempo sono assolutamente convinti di essere nel giusto.
Se tu cerchi di fare un discorso tecnico per spiegare come stanno le cose, loro si perdono, non ce la fanno a seguire il ragionamento e tu diventi ai loro occhi uno che sta cercando di confondergli la testa per fargli cambiare idea.
Ecco che anche loro dunque cercano di fare discorsi tecnici con paroloni [termini tecnici] (magari semplicemente linkando qualcosa che appare essere autorevole) per non sentirsi da meno e per apparire autorevoli agli occhi dei seguaci.
A volte mi è anche sembrato di notare problemi di memoria.
E' difficile immaginare che razza di confusione ci deve essere in certe teste.
Quando poi uno ha raggiunto una certa età, senza mai essersi curato, da una vita con certe convinzioni, la vedo male a cambiare... potrebbe restare solo il suicidio.

Bah, insomma, mica per niente ci sono gli psicologi; e gli psichiatri...

Michele.

21 commenti:

  1. Avevo scritto qualcosa di simile qui.

    http://space.crono911.net/forum/viewtopic.php?f=20&t=992

    Mi sa tanto Mazzucco aveva ragione...

    Ciao

    RispondiElimina
  2. Paranoia e delirio strutturato: adesso so di cosa soffrono straker e compagnia bella

    RispondiElimina
  3. ...con la quale io bevo un bicchiere d'acqua.

    Ovviamente piovana, offro io :D

    Saluti
    Michele

    RispondiElimina
  4. Stessa malattia che aveva Ron Hubbard, solo che almeno lui i soldi coi racconti era stato furbo da farli.

    RispondiElimina
  5. Calza a pennello al nostro Arty e a vari altri.

    Se invece non sono fuori, guarda caso sono aperti al confronto, come Darko (che tra un po' secondo me si unira' a noi e al lato oscuro).

    RispondiElimina
  6. A me ha fatto venire in mente un mio vecchio post, e visto che ho poco tempo l'ho riproposto :-)

    http://nico-murdock.blogspot.com/2009/08/ripropongo-un-vecchio-post.html

    RispondiElimina
  7. Acar Hai visto che Tanker Enema is burning dice:
    "Questo video è stato rimosso a causa di un reclamo di violazione diritti da parte del comitato Tanker Enemy"?

    RispondiElimina
  8. E secondo voi uno psicologo o uno psichiatra potrebbero salvare strakkino? Io non credo...

    RispondiElimina
  9. Lo stesso vale per "Il geometra 2, la vendetta": ""Questo video è stato rimosso a causa di un reclamo di violazione diritti da parte del comitato Tanker Enemy"

    RispondiElimina
  10. Sì, in effetti i video sono due dei tanti che Rosicario da Sanremo ha fatto togliere.
    Sono del Peyote e di Nico. Mi spiace toglierli, magari ditemi se li trovo a un altro link, che sistemo.

    Michele.

    RispondiElimina
  11. Hanmar,
    oggi ho saputo che anche Michele Mirabella è uno di noi. Durante la sua trasmissione di mezzogiorno ha detto di essere iscritto al CICAP.
    Forza Rosicario, aggiorna la lista!
    C'era ospite Nicolas D'Amore che ha fatto qualche suo giochetto.

    Insomma tra micheli veri e presunti ho perso il conto ;)

    RispondiElimina
  12. i video ci sono. ora sono all'estero e con un micropc ma appena torno ti mando i link.
    Ora li ho su un server privato direttamente connesso a internet da casa mia. da li non cancellerà più nulla. ci passo tutto il blog (come backup di ridondanza)giusto per tenere alla larga qualche "vandalo" che dovesse trovarsi nella necessità di far sparire tutto.

    RispondiElimina
  13. paranoia e delirio strutturato sono qualcosa di orribile: non riesci a renderti conto del problema che hai perché la tua percezione è completamente sballata

    ho un amico che soffre di ciò per fortuna in modo abbastanza lieve: quando ha una crisi, che dura anche mesi, pensa alcune cose (che non sto a dire) e non c'è nulla che possa farlo ragionare

    la cosa più agghiacciante è che, quando gli passa (grazie ai farmaci) si rende benissimo conto del delirio in cui viveva, ma dice, testuali parole "Io non me ne rendevo conto"

    per cui sono solo dei disgraziati che soffrono, poveracci

    RispondiElimina
  14. In effetti mi vien da pensare che una persona paranoica c'è una sola cosa di cui è assolutamente certo: di non essere malato.
    :-|

    Michele.

    RispondiElimina
  15. Boh! Bisogna che rilegga un po' meglio i commenti che ti lasciano...perchè non capisco cosa dicono. Mentre capisco benissimo da che parte stai e non certamente da chi ci governa e su questo sono d'accordo....siamo proprio ben messi!!!!! Ciao Bruna

    RispondiElimina
  16. è vero ridicolizzare le cose che dicono è l'unica cosa davvero attiva che può contrastare questo ritorno alla becera irrazionalità. Vedrai che qualcuno se ne uscirà con la terra cava.
    Primo: se tratti i loro discorsi seriamente li tratti come persone serie e competenti e non lo sono, sono dei fuffari della peggior specie
    Secondo: li spiazzi

    RispondiElimina
  17. fantastico post... col tuo permesso vorrei condividerlo nel mio blog citando la corrispettiva fonte.

    RispondiElimina
  18. Non hai bisogno del permesso.
    Anzi, libero di citarlo anche per darmi contro ;)

    RispondiElimina
  19. Invito - italiano
    Io sono brasiliano.
    Dedicato alla lettura di qui, e visitare il suo blog.
    ho anche uno, soltanto molto più semplice.
    'm vi invita a farmi visita, e, se possibile seguire insieme per loro e con loro. Mi è sempre piaciuto scrivere, esporre e condividere le mie idee con le persone, a prescindere dalla classe sociale, credo religioso, l'orientamento sessuale, o, di Razza.
    Per me, ciò che il nostro interesse è lo scambio di idee, e, pensieri.
    'm lì nel mio Grullo spazio, in attesa per voi.
    E sto già seguendo il tuo blog.
    Forza, pace, amicizia e felicità
    Per te, un abbraccio dal Brasile.
    www.josemariacosta.com

    RispondiElimina